Sistemi, tecniche e metodi Scommesse Calcio per vincere, esempio di sistema multilivello

Login | Registrati

Sistemi Scommesse Calcio

Medoto del sistema Multilivello

Tra le tante funzionalità dei nostri software scommesse calcio ne esiste una in grado di permettere la creazione di sistemi complessi ovvero due o più sistemi in uno.

Si tratta dell'opzione "Colonne fisse del ridotto" che molto semplicemente permette di inserire delle colonne che verranno sempre messe in gioco anche se eventuali condizioni e/o riduzioni le escluderebbero.

Un classico esempio di utilizzo potrebbe essere quando si desidera fare un sistema ridotto e tra le colonne in gioco farne apparire una specifica.

Supponiamo di sviluppare un sistema ridotto in terzine e di voler comunque giocare anche 2 quartine; basterà inserire nelle "Colonne fisse del ridotto" le due quartine.

Molti si staranno chiedendo dove sia il vantaggio di questa operazione, ecco la risposta: ogni colonna inserita non è fine a se stessa ma verrà considerata in fase di riduzione e contribuirà allo scarto delle colonne coperte.

La cosa affascinante di questa opzione sta poi nella possibilità di caricare le colonne da file e quindi di includere interi sistemi.

Questa tecnica vi permette di creare anche bellissimi sistemi a più livelli di vincita. Il sistema che riportiamo come esempio vince almeno una quartina indovinando il primo sistema ed almeno una terzina indovinando il secondo (che viene generato ampliando il primo).

Prospeto del sistema scommesse calcio multilivello creato con Totoproject Scommesse

Ecco i vari passaggi per crearlo.

Sistema 1

1 - Inserire 8 partite in pronostico (di cui 2 sono fisse).
2 - Impostare gli avvenimenti da indovinare su 5.
3 - Configurare lo sviluppo ridotto in quartine.
4 - Sviluppare il sistema e salvare le colonne su disco.
Il sistema genera 6 bollette

Sistema 2

1 - Partendo dal primo sistema togliere le due fisse riportandole a pronostico normale.
2 - Aggiungere altre 2 partite portando il pronostico a 10 avvenimenti.
3 - Impostare gli avvenimenti da indovinare su 6.
4 - Configurare lo sviluppo ridotto in terzine.
5 - Sviluppare il sistema e salvare le colonne su disco.
Il sistema genera 12 bollette

Giocando entrambi i sistemi dovremmo giocare 18 bollette ma utilizzando l'opzione "Colonne fisse del ridotto" possiamo giocare un solo sistema di 15 colonne che oltre a diminuire la spesa e quindi aumentare l'eventuale utile ci permette un'ottimizzazione degli importi giocati tramite il livellamento. Volendo giocare ad esempio 100 euro riusciremo a distribuirle in modo ottimale tra tutte le bollette del sistema.

Sistema finale

1 - Nel sistema 2 in "Colonne fisse del ridotto" importiamo le colonne del sistema 1.
2 - Configuriamo lo sviluppo con giocata esatta 100 euro.
3 - Sviluppare il sistema e stampare il prospetto.

Così composto il sistema sviluppa 15 colonne. Una breve analisi delle bollette in gioco ci permette di notare come il sistema adesso si compone delle 6 quartine del primo sistema più 9 terzine sufficienti a coprire il secondo sistema.

Questa tecnica può essere utilizzata anche per creare sistemi base condizionati e sistemi finali come ampliamento sulle condizioni. La logica di utilizzo è la stessa che gli appassionati del Totocalcio ricorderanno presente nel programma "Simulatore Win".

Consulta la pagina di presentazione di Totoproject Scommesse se desideri avere maggiori informazioni sul programma utilizzato in questo articolo.

Andrea Paoli